La mia intervista a Giulia Scarpaleggia di Juls’ Kitchen

La mia intervista a Giulia Scarpaleggia di Jul's Kitchen

Per me è un grande piacere poter intervistare una delle food blogger più seguite in Italia, Giulia Scarpaleggia, o meglio Juls’ Kitchen!

Io sono un lettore appassionato di food blog, sia perché mi consentono di imparare delle ricette in modo semplice, sia per l’abilità dei blogger più bravi che sanno “raccontare” un piatto, cioè sono in grado di far capire l’importanza della tradizione (per le specialità regionali ad esempio) e il valore della creatività (con le pietanze inventate o rielaborate sulla base dei classici).

Continua a leggere…

Cosa vedere alle Giornate FAI 2016

Cosa vedere alle Giornate FAI 2016

Le Giornate FAI di Primavera esistono da 24 anni e riscuotono sempre un grande successo di pubblico, poiché le aperture straordinarie di luoghi solitamente chiusi sono una grande opportunità, tanto per i turisti stranieri quanto per gli italiani e i residenti che così possono scoprire qualcosa di nuovo sulla propria città.

Che cos’è il FAI

Il Fondo Ambiente Italiano è una fondazione che si occupa di tutelare il patrimonio artistico, naturale e storico dell’Italia attraverso il restauro e la valorizzazione di ville, castelli, palazzi, giardini, parchi, musei, archivi e persino scali ferroviari.

Il prossimo weekend, 19 e 20 marzo, si svolgerà la nuova edizione delle Giornate FAI di Primavera in 380 città e sono previste più di 900 visite straordinarie.

Scegliere cosa vedere non è semplice, per questo condivido qui alcune località che mi interessano particolarmente, invitando tutti ad andare sul sito ufficiale per decidere dove andare: www.fondoambiente.it/Attivita-FAI/Index.aspx?q=24-anni-di-giornate-fai-di-primavera.

Villa del Priorato di Malta a Roma

Cosa vedere alle Giornate FAI 2016

Questa villa è oggi piuttosto celebre grazie al film “La grande bellezza” di Sorrentino, un motivo in più per non lasciarsi scappare la visita a questo sito e apprezzare l’opera architettonica di Giovanni Battista Piranesi, il quale realizzò la piazzetta in stile rococò e il portone d’ingresso, molto noto ai turisti in virtù dell’effetto ottico osservabile dalla serratura: in prospettiva si vedono l’Aventino e la Cupola di San Pietro a Città del Vaticano.

Continua a leggere…

Foodie in viaggio, dove andare nel 2016?

Foodie in viaggio, dove andare nel 2016?

Mi è sembrata una buona idea inaugurare questo blog con dei suggerimenti che riguardano due cose della vita che amo molto: viaggiare in luoghi dove non sono stato e assaggiare nuovi cibi.

Il pretesto lo fornisce un post del National Geographic: Where to Travel for Food in 2016 è una chicca, perchè segnala 10 località nel mondo e per ognuna riporta cosa mangiare, cosa bere, quale souvenir commestibile portare con sé (già, non tutti i souvenir durano per sempre!), quale food experience bisogna regalarsi e infine qualche consiglio culturale sul luogo.

Le curiosità non mancano: in Vietnam, a Ho Chi Minh City, si dovrebbe provare le báhn xèo, crepe fatte con farina di riso e farcite di carne di maiale e gamberetti, mentre la salsa di pesce è un ingrediente così importante in questa tradizione culinaria, da vantare ben 4 nomi diversi in vietnamita!

Foodie in viaggio, dove andare nel 2016?

Credits: Peter Jordan, Alamy

Continua a leggere…