La classifica dei comuni italiani più ecosostenibili

La classifica dei comuni italiani più ecosostenibili

Sono state assegnate le prime “Bandiere Blu” rurali da Confagricoltura e Foundation for Environmental Education Italia, in pratica si tratta di un riconoscimento delle buone pratiche dei comuni rurali italiani, ricchi di risorse naturali e culturali.

Questo premio è stato chiamato “Spighe Verdi” ed è stata divulgata la classifica relativa al 2016: per ottenere questo bollino di qualità, i comuni devono seguire dei criteri di massima attenzione alla sostenibilità, fra i quali sono previsti, fra gli altri, la valorizzazione delle aree naturalistiche eventualmente presenti sul territorio e del paesaggio; la cura dell’arredo urbano; l’accessibilità per tutti; la qualità dell’offerta turistica; la gestione dei rifiuti e il corretto uso del suolo. Tutti questi temi sono molto attuali e la graduatoria dei comuni più green in Italia è utile per capire quale direzione intraprendere per migliorare complessivamente il nostro Paese.

I comuni premiati sono 13 e le regioni più rappresentate sono Toscana e Campania. Ecco la classifica completa:


Castellina in Chianti

La classifica dei comuni italiani più ecosostenibili

Credits: By No machine-readable author provided. BetacommandBot assumed (based on copyright claims). [GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html) or CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/)%5D, via Wikimedia Commons

Massa Marittima

La cattedrale di San Cerbone

Credits: Giovanni https://flic.kr/p/bx7k1F

 

Castagneto Carducci

castagneto carducci

 

Agropoli

Agropoli comune green in Campania

Agropoli: Credits By Mujaidin (Own work) [GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html), CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/) or FAL], via Wikimedia Commons

Positano

La classifica dei comuni italiani più ecosostenibili

Positano: Credits by Eric Hossinger https://flic.kr/p/aqQg7m

 

Pisciotta

Pisciotta

Pisciotta: Credits By AleBonvini [CC BY 2.0 (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0)%5D, via Wikimedia Commons

Le 7 posizioni successive sono occupate da un comune per ogni regione, nello specifico:

Serralunga di Crea (Piemonte)

Lavagna (Liguria)

Caorle (Veneto)

Matelica (Marche)

Montefalco (Umbria)

Ostuni (Puglia)

Ragusa (Sicilia).

La classifica delle Spighe Verdi 2016 ci dà la possibilità di organizzare un viaggio nel cuore della provincia italiana, poiché ognuna di queste destinazioni ha delle attrattive, benché nessuna sia un luogo molto conosciuto dai turisti.

Credo che queste graduatorie non siano mai esaustive e sarebbe bello andare alla scoperta di altri piccoli comuni rurali in grado di sorprendere per la propria autenticità.

panorama Matelica

Matelica: Credits By Erminio Burzacca.Dr.Zero at it.wikipedia [CC BY-SA 2.5 it (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.5/it/deed.en)%5D, from Wikimedia Commons

Annunci

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: